Qualità del lavoro in Italia: le cinque aziende preferite dai Millenials




Trovare un impiego, soprattutto per un giovane, è oggi molto complicato, ma ancora di più è riuscire a trovare il lavoro giusto nel posto giusto. Entrare nel mercato del lavoro è sempre più difficile: la crisi economica ha reso l’inserimento lavorativo degli under 35, nonostante il gran numero di titoli ed esperienze, sempre più complesso.

Ma se il mondo del lavoro richiede determinate caratteristiche, quali sono invece le qualità che cercano in un lavoro e soprattutto in un’azienda, i cosiddetti millenials, cioè la generazione composta da tutti quelli nati tra i primi anni ottanta e l’inizio dei duemila?

L’indagine di Great Place to Work

Proprio per rispondere a questa domanda,  nello specifico per analizzare i desideri dei giovani ragazzi riguardo il mondo del lavoro, le politiche del personale e la condivisione, Great Place to Work Institute, società globale di ricerca, consulenza e formazione, ha svolto un’indagine sul territorio italiano, prendendo in esame cento gruppi aziendali composti da più di cinquanta dipendenti. L’età massima di questi era di trentaquattro anni e ognuno di loro ha compilato il questionario Trust Index, formulato con domande sulla percezione della qualità dell’ambiente organizzativo. Ai dipendenti vengono poste domande sui quei comportamenti considerati parametri di misurazione della credibilità, il rispetto e l’equità all’interno dell’ambiente di lavoro.

Articoli correlati

Smart Coaching: in azienda ogni attore ha il suo ruolo Le esigenze individuali del lavoratore, per quanto spesso sembrino essere molto lontane da quelle dell’azienda, in realtà hanno con queste ultime molt...
Che cos’è lo smart working? 3 consigli utili per capire le parole più abusate del momento – PARTE 2... Come ti anticipavo nella prima parte dell’articolo, in questo blog ti aiuterò a rispondere a tutte le domande che ti sei fatto, ti fai e ti farai sull...
“Sono un Coach di Smart Working”: ah bello, e qual è il tuo lavoro vero? Si sa, le nostre mamme non sempre vanno d’accordo con la tecnologia e con la modernità. Proprio per questo motivo io le trovo incredibilmente adorabi...

Commenti

commenti

Simona Recupito
HR Manager e Coach di Smart Working - Co-founder di Oltriamo
Coach e Master PNL certificata, voglio mettere a disposizione delle PMI la mia naturale empatia e la mia guida.
Aiuto l’imprenditore, i manager e i collaboratori dell’azienda a stabilire correttamente e raggiungere gli obiettivi aziendali.
Attraverso un lavoro personalizzato e concordato con l’azienda, conduco ogni singola figura professionale a sentirsi realizzata nel successo aziendale.

Per questo, il nostro motto è... andare oltre e portare «oltre» i nostri imprenditori e le loro PMI!
Simona Recupito on Linkedin